GTCM: piattaforma trading online broker Forex – Opinioni e Recensioni 2018

All’interno della mini-guida di oggi, ci occuperemo di analizzare nel dettaglio il broker di trading online con i CFD chiamato GTCM, per cercare di capire nel dettaglio come funziona.

Ricordiamo che il settore del trading online, in special modo tutti quei settori ad altissima leva finanziaria come quelli del Forex, sono dei settori ad altissimo rischio di trading online.

Il modo migliore per iniziare è quello della massima prudenza da adottare, se non si vuole addirittura rischiare di perdere tutto il proprio capitale; il trucco principale è quello di scegliere una piattaforma di trading affidabile, che si comporti in maniera giusta e sicura senza mettere i bastoni tra le ruote del trader, che vuole semplicemente investire (e non vuole essere truffato o disturbato da inutili telefonate da sedicenti “Guru”).

Purtroppo, sono presenti moltissimi broker di trading online truffaldini che non rispettano le regole. Per questo esiste l’ente dell’AMF, il cui acronimo significa l’Autorità dei Mercati Finanziari Transalpini, questo broker si è quindi adoperato ad emanare una vera e propria lista “di avvertimento” o “nera” di tutti i broker di trading Forex o più generalmente dei CFD, che solitamente non rispettano le regole come i criteri di trasparenza che vengono impostati dagli enti di regolamentazione.

I broker di trading online che rispettano in tutto e per tutto le leggi vigenti sono pochi. Per cercare un broker di trading online, è prima di tutto fondamentale sceglierlo assolutamente regolamentato. Così facendo sarà possibile essere al sicuro di fare trading online con un broker con licenza regolare.

Tra i pochissimi broker con licenza, troviamo GTCM, una piattaforma che negli anni è riuscita ad ottenere numerosissimi riscontri positivi, diventando tra le principali al mondo.

GTCM: regolamentazione e licenza

La parola GTCM è l’acronimo di Global Trading Capital Market, con Sede a Cipro e con quindi regolamentazione 100% Europea.

Il broker cipriota è infatti di responsabilità della regolamentazione da parte della CySEC – Cyprus Securities & Exchange Commission (www.cysec.gov.cy), con numero di licenza 161/11. Il broker CFD offre i suoi servizi conforme al 100% con la Direttiva sui Mercati degli strumenti Finanziari (MiFID) dell’Unione europea ed è un membro di Investor Compensation Fund (ICF).

Tuttavia questo broker non solo ha la regolamentazione CySEC, ma a CySEC vanno poi ad affiancarsi altre licenze, ottenute dalla BaFin, dalla Consob e da FCA UK, ovvero le autorità che sovrintendono al corretto funzionamento del mercato tedesco, italiano e britannico.

CySEC: che cos’è

Che cos’è quindi la CySEC, con il termine CySEC si intende la Cyprus Securities & Exchange Commission, ovvero un ente che serve per regolare il settore dei mercati finanziari.

Durante il corso dell’anno, la CySEC ha continuato ad aumentare in maniera esponenziale i suoi rigorosi controlli. Se si vuole essere sicuri di fare trading all’interno di una piattaforma di trading sicura ed affidabile, la soluzione principale è senza dubbio quella di registrarsi all’interno uno dei broker regolamentati direttamente dalla CySEC, in modo da poter essere sicuri che si tratta di una piattaforma di trading assolutamente “legittima”: GTCM è proprio una di queste piattaforme, da sempre presente all’interno di questa lista.

Fondo di Compensazione

GTCM è affidabile perché prevede anche il fondo di compensazione per i propri investitori, fornendo quindi un ulteriore livello di sicurezza all’interno del broker.

La gestione da parte del broker è in conformità con le regolamentazioni europee. I fondi del broker separati sia dal conto aziendale che da quelli degli clienti della piattaforma di trading.

Il fondo di compensazione entra in compensazione ogni volta che dovessero insorgere di problemi tecnici o relativi alla trasmissione, diventi necessario un risarcimento a favore degli utenti.

Investire con GTCM: broker trading CFD

Oggi ci sono svariati broker truffaldini che inviano email pubblicitarie, promettendo grandissimi guadagni in poco tempo (come ad esempio: “Guadagna 1000 euro al giorno con questo robot di trading”) ma che in realtà non riescono a rispettare le proprie promesse in quanto si tratta di una bella e propria truffa.

Come fare per trovare le truffe? Le truffe sono proprio simili a l’esempio che abbiamo appena fatto: promettere guadagni altissimi in poco tempo.

La piattaforma GTCM si rivolge ad un pubblico adulto e serio, mettendo a disposizione tools e funzionalità per consentire di operare in quattro differenti settori:

  1. Mercato del Forex;
  2. CFD: ovvero i Contratti per Differenza
  3. Materie Prime (Commodities)
  4. Futures (Contratti a scadenza futura).

Il Forex per GTCM è il mercato in assoluto più importante, quello che può contare il maggior giro d’affari giornaliero per il broker.

Sia il Forex che le Materie Prime, Azioni, Indici e molto altro ancora vengono offerte dal broker attraverso i CFD, i quali sono degli strumenti (in teoria complessi, ma in pratica estremamente semplici) che consentono di fare trading online a costi contenuti.

I CFD sono dei derivati, una tipologia di prodotti finanziari che permettono di investire sul valore di azioni e titoli, senza averne realmente il possesso.

Questo significa che attraverso i CFD, i Contratti per Differenza, è essenzialmente possibile investire sul loro valore senza averne realmente il possesso.

Proprio in base a questo, è praticamente ovvio che gli investitori gradiscono il beneficio più grande attraverso questo veicolo d’investimento, ovvero la possibilità di non essere soggetti ad un regime fiscale, che viene invece previsto per chi effettua trading con questi mercati finanziari, possedendoli realmente.

GTCM: piattaforma di trading

GTCM non mette a disposizione soltanto una piattaforma di trading, ma ben due:

  • PROfit
  • Meta Trader 4

La piattaforma di intermediazione PROfit, di proprietà della piattaforma GTCM, viene chiamata dagli esperti del settore una piattaforma ideale per le esigenze che hanno i trader alle prime armi o comunque non troppo esperti. L’approccio è reso più facile da un’interfaccia non solo intuitiva, ma anche estremamente semplice, in grado di rendere semplice l’impatto per chi in fondo non è ancora molto avvezzo allo studio e alla consultazione di segnali complessi e grafici.

Nonostante la grafica (apparentemente semplificata), PROfit è ad oggi però uno strumento altamente professionale, in grado di fornire agli utenti che decidono di fare trading, tutto quello che serve per sfruttare al meglio le opportunità offerte dai mercati. Una caratteristica così grande in grado di spingere al suo utilizzo non solo gli investitori alle prime armi, ma anche quelli che sono invece già in grado di riuscire ad utilizzare tecniche operative alquanto complesse.

La piattaforma di trading Meta Trader 4 invece non ha nemmeno bisogno di introduzioni, in quanto da sola rappresenta il caposaldo di tutte le piattaforme di trading online, e la sua fama travalica tutte le nazioni conosciute. Anche questa piattaforma viene considerata una piattaforma di trading ottimizzata, perfetta per chi si ritenga un trader professionale. In effetti presenta una serie di strumenti molto complessi e di difficile interpretazione per chi sia ai primi passi e come tale da sconsigliare a questa particolare tipologia di pubblico.

Vantaggi GTCM: posizioni protette

Secondo GTCM (ma anche per tutti gli altri trader esperti), il money management è una di quelle regole da rispettare sempre e comunque. Allocare il proprio denaro nel modo migliore rappresenta la soluzione più intelligente per investire all’interno dei mercati finanziari.

Se quindi da un lato è fondamentale studiare accuratamente il Money Management, evitando sempre di allocare tutto il proprio patrimonio all’interno di un unico investimento, allo stesso tempo tuttavia, è necessario ricordare che un trader alle prime armi è una delle tipologie di trader più inclini a commettere errori.

Proprio per questo, la piattaforma di GTCM mette a disposizione la copertura delle perdite, rimborsando ben cinque posizioni (nel caso in cui non dovessero andare a buon fine). Si tratta di un accorgimento cruciale, per chi desidera fare pratica direttamente sul conto reale, senza rischiare di intaccare il proprio conto. GTCM mette inoltre anche a disposizione un conto demo gratis.

La piattaforma di GTCM rappresenta infine la soluzione più consona per chi desidera iniziare partendo da zero, grazie alle innumerevoli funzionalità, semplicità e sicurezza. Tuttavia crediamo sia la piattaforma perfetta anche per i trader più esperti, grazie al grande numero di mercati e alla presenza della piattaforma di trading MetaTrader 4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *