Forex broker autorizzati

Il forex broker utilizzato per operare sul mercato deve essere autorizzato e legale: questo è un punto focale, spesso trascurato da altre guide o
non preso in sufficiente considerazione da coloro che cominciano ad operare sul forex. Che cosa significa che la piattaforma forex
è legale? Significa che è stata autorizzata ad operare in Italia dalla Banca d’Italia o che comunque dispone di un’autorizzazione da
parte di un’Autorità monetaria con sede all’interno dell’Unione Europea.
Questo aspetto è così importante perchè operare con piattaforme forex prive dell’autorizzazione può comportare persino sanzioni
per il trader, quindi bisogna porre la massima attenzione nello scegliere solo forex broker autorizzati in Italia, come sono tutti
quelli che sono presentati su questo sito.

In ogni caso operare esclusivamente con forex broker legali comporta due ordini di vantaggi. Il primo è di natura fiscale: operando con
piattaforme autorizzate, infatti, non si pagano imposte sui primi 50.000 euro di profitti che si realizzano in un anno, ed è un’ottima
motivazione visto che l’imposta sui capital gains è al 12,5 %. In secondo luogo un broker legale è sicuramente un broker onesto e sicuro.
Considerate che dovrete affidare dei soldi veri al broker, pochi o tanti che siano, e quindi è necessario avere una garanzia assoluta di
affidabilità.

Per tutte queste ragioni, tutti i broker presentati o recensiti su questo portale sono rigorosamente legali e autorizzati.

Ovviamente non serve a molto scegliere bene il broker e poi cadere in una trappola come il metodo Smalfi, una vera e propria truffa che serve a togliere tutti i soldi agli investitori ingenui che cadono nella trappola.

Summary
Review Date
Reviewed Item
Forex broker autorizzati
Author Rating
51star1star1star1star1star