Cosa sono le opzioni binarie

Questa pagina ho l’obiettivo di illustrare le opzioni binarie a chi vuole approfondire l’argomento. Partiremo da spiegare cosa sono per poi arrivare a spiegare i motivi per cui conviene fare trading con questo strumento. Si tratta delle opzioni più semplici in assoluto, che di solito sono disponibili nelle due forme CALL o PUT. Possiamo avere opzioni digitali (è questo un altro modo di riferirsi ad esse) su materie prime (oro, petrolio), sul forex (coppia euro/dollaro, dollaro/yen o qualunque altra coppia di valute scambiata nel forex) o sugli indici azionari.

Questo tipo di opzioni hanno di solito una scadenza piuttosto breve (anche un’ora o meno) e non hanno bisogno di un numero elevato di parametri per essere impostato. Di fatto per lavorare e guadagnare soldi è sufficiente scegliere il mercato su cui si vuole operare (forex, materie prime, indici azionari), scegliere il sottostante (ad esempio nel caso sia scelto materie prime, petrolio) e poi acquistare un’opzione PUT o una opzione CALL.

L’opzione PUT è vincente (quindi genera un profitto) quando il prezzo del sottostante alla scadenza è sceso, l’opzione CALL viceversa ripaga lo speculatore con un profitto quando il prezzo del sottostante sale. Di solito i prezzi sono ricavati in modo ufficiale dalle rilevazioni Reuters ma bisogna informarsi presso ogni broker per le modalità precise (che possono variare da broker a broker). I vantaggi di questo tipo di trading sono innegabili:

  • Semplicità di trading: bisogna prevedere solo se il prezzo aumenta o scende
  • Possibilità di profitti elevatissimi: si può guadagnare anche l’80% del capitale investito
  • Controllo del rischio: in ogni momento il rischio è sotto controllo, perché l’investimento è limitato alla singola opzione, su cui si può guadagnare o perdere
  • Possibilità di guadagnare subito anche per i principianti, grazie ai segnali di opzioni binarie emessi da consulenti professionisti

Broker opzioni binarie

Per poter accedere al mercato e fare trading di opzioni binarie è necessario iscriversi ad un broker. Un broker è un intermediario che si occupa di gestire il conto di trading, eseguendo gli ordini immessi dall’utente. Un broker di opzioni binarie deve essere, per prima cosa, autorizzato e regolamentato dalla CONSOB. Tutti i broker di cui parliamo su ForexBroker-it.com sono autorizzati CONSOB e questo è vero sia per le opzioni binarie che per i broker forex (CFD).

Ciascun broker si caratterizza per alcuni elementi come il rendimento. Ovviamente prendiamo in considerazione rendimento se e solo se il broker è autorizzato CONSOB. Detto questo, consideriamo che il rendimento delle opzioni binarie è importante e che i broker possono avere dei rendimenti diversi. In generale, ciascun broker ha un rendimento diverso dall’altro.

Strategie opzioni binarie

Possiamo dire che il primo elemento per guadagnare con le opzioni binarie è il broker ma subito dopo c’è la strategia di trading adottata. Una strategia di trading è un insieme sistematico di indicazioni per operare sul mercato finanziario in rapporto alle diverse condizioni che si verificano sui mercati stessi. Una buona strategia di trading per opzioni binarie non è complessa, anzi di solito è molto semplice. Per avere successo e guadagnare, però, è necessario seguire la strategia di trading in maniera disciplanata, senza colpi di testa. Inoltre è assolutamente necessario avere anche una strategia di money management che significa non rischiare tutti i propri soldi contemporaneamente su un’unica operazione ma diversificare. Una singola operazione digitale, infatti, può anche andare male ma se si eseguono diverse operazioni alla volta, la probabilità ci garantisce che i profitti delle operazioni andate a buon fine sono largamente superiori alle perdite delle operazioni chiuse in modo negativo.